Solo acqua calda?

Net Booking Cycle dopo tre anni di ricerca e investimenti con la collaborazione della struttura BIC di Trieste e di 3Digs finalmente ha potuto mettere sul mercato un prodotto che alla domanda di cosa si trattasse rispondeva: “Solo acqua calda”; per poi aggiungere: “Ma della quale abbiamo stabilito una temperatura di benessere collettivo”.

Effettivamente Nautibooking e gli applicativi che gestisce sembrano il riassunto tecnologico, ma coordinato, di quanto è già nelle nostre mani e usiamo ogni giorno: auto, barche o digitazione.

Di fatto un’idea semplice realizzata mettendo insieme con un incastro flessibile tecnologie e accesso ai servizi che gestiscono mobilità nell’acronimo che identifica il focus di Net Booking Cycle ATUM. (acqua, terra, uomo, mezzo).

Applicazioni personalizzate che diventano tra loro distinguibili, distintivi e con gestioni a misura di cliente, di scelta e di canone. Un must working in progress ha accompagnato il lavoro di tutto questo tempo nel progetto che NET BOOKING CYCLE ha delineato: efficienza&sicurezza al quale la lettura qualità&economia ne diventerà conseguenza certamente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *